Blue Flower

 

Santa Croce, complesso storico monumentale di notevole pregio architettonico, è stata il palcoscenico dell'ultimo appuntamento con le mostre 2018.

In uno splendido fine settimana di fine estate, l'Associazione "Amici di Santa Croce" di Bosco Marengo ha dato il via ad una manifestazione floro-vivaistica di tutto pregio, concedendoci un'ala refettorio del chiostro di Santa Croce come spazio espositivo per una esposizione di 15 tokonoma. Fin dall'inizio il luogo espositivo è subito sembrato suggestivo ed arioso e grazie ad una sagace intuizione, è stato sfruttato al meglio il notevole volume di pregio storico, adottando una dispozizione dei tavoli a convergere verso il centro del lungo salone a nostra disposizione. 

In entrambe le giornate espositive l'afflusso di visitatori è stato considerevole, con maggiori picchi registrati nel pomeriggio di domenica. Come di consueto la soddisfazione dei visitatori è stata più che appagata, dimostrata dai complimenti e dall'approvazione espressi nel consueto registro dei visitatori, ormai parte integrante delle nostre esposizioni.

E' doveroso un plauso rivolto agli "Amici di Santa Croce" artefici di un evento floro-vivaisico di tutto rispetto nonostante fosse all'esordio, e ringraziamo loro per la fiducia riposta nelle nostre potenzialità, che con la solita dedizione hanno pemesso di apportare un tocco di arte vivente in un contesto di alto pregio storico architettonico, qual'è Santa Croce, esaltando un appuntamento indubbiamente da ripetere negli anni a venire.